2015-ago24-kenshin-jtimes01

GACKT impersonando il generale Kenshin , il giorno 23 agosto, ha partecipato alla rappresentazione dell’assalto di Kawanakashima della 90esima edizione del festival di Kenshin. Il giorno 22 agosto poi all’istituto di cultura della città di Joetsu, GACKT ha incontrato il sindaco della città Moriyama Hideyuki e i suoi funzionari per una conferenza ricevendo un’accoglienza davvero magnifica.

GACKT  ha detto :”Penso seriamente che questo festival possa diventare molto frequentato già dall’anno prossimo con la partecipazione di 40mila o forse anche 50mila persone. Se mi vorrete ancora per l’anno prossimo, parteciperò senz’altro a questo festival.” . I funzionari del sindaco e i membri dell’ufficio commemorativo hanno inoltre firmato le locandine del poster del festival.

Dopo la conferenza GACKT ha detto : “Dopo 5 anni, questa volta ho avuto un incidente, scivolando da cavallo durante gli esercizi di equitazione ma fortunatamente non mi sono fatto molto male. Dal momento che la mia gamba non sembra aver subito alcun danno, sono sicuro che potrete vedere un Kenshin GACKT davvero in forma.”

Guardando nel passato a tutte le sue comparse aggiunge : “È stato sempre un festival organizzato in periodi caldi, ma quest’anno penso che la temperatura sia stata molto più fresca degli altri anni. Penso che questo sia un festival che possa far ritrovare la gioia sia agli adulti sia ai bambini, che vivono ormai in un Giappone senza forze. Vorrei che l’anno prossimo partecipassero tutti gli abitanti di Joetsu, compresi quelli che hanno deciso di non partecipare a questa festa. Il festival di kenshin ha davvero un potenziale di sviluppo elevatissimo, tanto da poter diventare già un festival grandioso in sole 6 edizioni.”

Riguardo l’attesa dell’apertura ai lavori della linea shinkansen Hokoriku aggiunge : “Ci sono moltissime persone che non conoscono la bellezza di Joetsu, dovrebbero davvero venir a vedere questo festival per coglierla a pieno. Vorrei tanto che per quanto riguarda i luoghi storici, ci sia un contatto diretto con loro, non soltanto attraverso i documentari alla televisione”.

Fonte: J-TIMES.JP

Traduzione: GACKT Italia Team

© GACKT Italia

0.Comments

    Rispondi

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

    JON THE TRIBE

    (English) SPECIAL FEATURE

    FIND US ON
    facebook-xxl twitter-xxl instagram-xxl youtube-xxl tumblr-6-xxl
    OUR FEATURES
    BUY NOW
    GACKT on Spotify
    GACKT on iTunes